12 buoni propositi per il nuovo anno

Sei a una festa e tutti sono elegantissimi, dopo tutto è Capodanno! Inizia il countdown, ma non hai ancora deciso quali saranno i buoni propositi per l’anno nuovo!

Andare di più in palestra? Scrivere un libro? Cosa ne dici invece di iniziare a dare priorità alla salute orale?

Difficilmente si considerano i nostri denti finché non fanno male o il problema risulta evidente – e pensare che invece i denti e il sorriso sono tra i principali alleati per una buona prima impressione.

La salute orale richiede davvero pochi accorgimenti per garantirci un sorriso splendente, certo a meno che non ci siano già problematiche importanti da curare prima di tutto.

Ecco i 12 migliori buoni propositi che puoi seguire perché il tuo sorriso sia più bianco, sano e luminoso per tutto il 2018 e oltre.

1. Lava i denti e usa il filo interdentale regolarmente 

Scontato? Non così tanto considerato ciò che vedono le igieniste! 😉 I denti andrebbero lavati  – come minimo – due volte al giorno e per almeno due minuti. Lo spazzolino puoi sceglierlo tu, ma un buon spazzolino elettrico aiuta sicuramente una pulizia più approfondita. Non dimenticare il filo interdentale!

2. Conosci le tecniche di igiene orale?

Se non stai ottenendo i risultati sperati forse non stai utilizzando gli strumenti nel modo corretto. Chiedi consiglio alla tua igienista o ricorri alle informazioni che puoi trovare online.

3. Compra un nuovo spazzolino

Lo spazzolino (o le testine dello spazzolino elettrico) va cambiato ogni tre mesi o appena si comincia a notarne i segni di usura. Altri momenti indicati per l’acquisto di un nuovo spazzolino sono dopo un’influenza o…il primo dell’anno!

4. Inizia a usare il collutorio 

Un collutorio può rivelarsi davvero molto utile, attenzione però ad utilizzare quello adatto e non troppo aggressivo per la tua bocca. Anche qui, l’igienista saprà consigliarti.

5. Smetti di fumare

Il fumo oltre ad essere dannoso per la salute generale, non è amico dei nostri denti. Ingiallimenti, carie, dolore e parodontite sono solo alcuni dei danni provocati dal fumo.

6. Limita gli zuccheri

Anche l’eccesso di zucchero è nemico della salute orale, provoca carie e sul lungo periodo rovina i denti. Non cadere nella trappola dei prodotti senza grassi, di solito sono sinonimo di zuccheri aggiunti, preferisci la frutta o snack più sani a merendine e dolci industriali.

7. Compra chewing gum senza zucchero 

Utilizzare una gomma da masticare (specialmente se allo Xilitolo) dopo un pasto, neutralizza e lava via gli acidi prodotti dai batteri nella bocca. Migliora l’alito e anche la salute!

8. Limita il caffé 

Il caffè macchia i denti, ma lo sai perchè? La macchia nasce dall’acidità del caffè che provoca una corrosione dello smalto dentario, solo allora noterai la comparsa del colore più scuro. L’ideale è ridurlo a meno di 4 tazzine al giorno.

9. Modera il consumo di bevande alcoliche 

Ridurre l’alcool, riduce il rischio di recessione gengivale. Niente in contrario però a un buon bicchiere di vino!

10. Bevi più acqua 

L’acqua, oltre a regalare benefici a tutto il corpo, aumenta la produzione di saliva. Più saliva significa una bocca più pulita, con meno probabilità di sviluppare carie e gengiviti.

11. Riduci le abitudini nocive per i denti

Mangiarsi le unghie, aprire le bottiglie con i denti, masticare il ghiaccio, non usare un paradenti quando si praticano sport intensivi, sono solo alcune pessime abitudini da ridurre o eliminare completamente.

12. Prendi appuntamento dal dentista

Se è passato un po’ di tempo dalla tua ultima visita dal dentista, è il momento di prenotarne una. Tutto questo ti eviterà nel tempo di dover ricorrere a trattamenti più costosi…e più dolorosi!

 

Pubblicato in Blog, Consigli, Il nostro studio