6 rimedi naturali per avere gengive e denti più forti

Oltre il 75% degli adulti sopra i 30 anni soffre periodicamente di problemi e irritazioni gengivali.

I disturbi della gengiva possono portare, se non tenuti sotto controllo, alla perdita dei denti e all’accumulo di placca e batteri.

Oltre a mantenere una buona igiene orale, evitare l’abuso di alcool e di zuccheri e non fumare, si possono utilizzare alcuni ingredienti naturali che permettono alla bocca di mantenersi sana nel tempo.

Passando da erbe e radici fino ad arrivare a semplici rimedi da supermercato, questi ingredienti aiutano a combattere i batteri e le infezioni.

 

Prima di tutto, questo è l’aspetto che dovrebbe avere una gengiva sana: 

un colore rosato, una superficie liscia, assenza di sanguinamento.

gengiva sana

Gengive infiammate

Una gengiva infiammata appare arrossata, sanguina durante lo spazzolamento, può essere gonfia.

Nei casi peggiori la placca inizia ad essere molto visibile.

gengiva infiammata

Rimedio 1

L’olio essenziale di tea tree, noto anche come olio essenziale di melaleuca o tea tree oil, si rivela fondamentale nei casi di gengivite cronica. Aiuta a ridurre il sanguinamento se applicato durante lo spazzolamento insieme al dentifricio comune oppure sotto forma di dentifricio al tea tree.

Rimedio 2

Succo di mirtillo rosso – Il mirtillo riduce la formazione di placca e berlo è un’ottima forma di prevenzione. Importantissimo scegliere un succo senza zuccheri aggiunti.

Rimedio 3

La curcuma ha forti proprietà antibatteriche e antiinfiammatorie – contiene la curcumina che previene l’irritazione della gengiva ed è un potente antiossidante.

curcuma

Rimedio 4

La radice di liquirizia, utilizzata nella medicina cinese, inibisce la crescita delle carie e protegge dai batteri. Per vederne gli effetti basterà aggiungere un po’ di polvere di liquirizia essiccata allo spazzolino un paio di volta a settimana.

Rimedio 5

Acqua e sale aiutano a disinfettare naturalmente e a combattere i batteri. Utilizzarla al posto del collutorio, può fare la differenza in caso di infezioni, afte o in seguito a piccoli tagli.

 

Rimedio 6

La vitamina D, un nutriente cruciale per la salute di diverse aree del corpo, per il sistema immunitario, per le ossa e anche per i denti e le gengive.

Possiamo farne scorta naturalmente consumando pesce, molluschi, prodotti contenenti soia e tanto altro ancora.

vitamina d

Questi suggerimenti NON sostituiscono l’igiene orale domiciliare e professionale, ma sono validi rimedi naturali per combattere i batteri e i disturbi gengivali, mantenendo una bocca sana più a lungo.

Pubblicato in Blog Taggato con: , , , , , ,