Il pulisci lingua contro l'alitosi

Se soffri di alitosi, uno strumento utilissimo e da prendere in considerazione per aiutarti nella risoluzione del problema, è indubbiamente il pulisci lingua. 

Il pulisci lingua è un vero alleato dell’alito fresco,  ti basterà usarlo dopo esserti lavato i denti
semplicemente facendolo avanzare lungo la lingua, sfregando con decisione  – in una sola
passata è in grado di eliminare la maggioranza dei batteri.
6
La placca batterica infatti è la responsabile della maggior parte dei tipi di alitosi, perché si forma sulla superficie della lingua.
Per evitare il cattivo odore rimane indispensabile l’uso di spazzolino, dentifricio e filo interdentale – senza dimenticare la visita dal dentista per una seduta di igiene professionale.
Ricorda poi che lo spazzolino deve essere cambiato almeno ogni 3-4 mesi, anche se non soffri di alito cattivo.
Per l’emergenza può essere utile tenere in tasca chewing gum a base di sostanze aromatiche. Le migliori? estratti al té verde, rigorosamente senza zucchero.
Pubblicato in Consigli, Utilità Taggato con: ,