Piccola guida al sorriso e alla felicità

A cosa serve un sorriso esteticamente perfetto se non lo mostriamo mai?

Per alcuni questo semplice gesto è quasi impossibile – tuttavia trovare la felicità non lo è.

Anche se in alcuni momenti può sembrare difficile , esistono alcune piccole azioni quotidiane che possono aiutarci a stare meglio e a mostrare al mondo uno splendido sorriso che parte dall’interno.

Ecco una piccola guida al sorriso e alla felicità.

  • Partire da un respiro profondo, o due.
  • Bere un bicchiere d’acqua: non solo aiuta il nostro corpo e la nostra igiene orale, ma  incoraggia il flusso di sostanze nutritive e di ormoni nel nostro organismo. Ciò porta a un miglior rilascio delle endorfine. Mente e corpo ne gioveranno. 
  • Chiudere gli occhi e immaginare qualcosa di veramente piacevole, tentando un piccolo sorriso.d317f12ee48146f03e4d5f8edd19e125
  • Cambiare modello di pensiero: “cosa c’è che non va in me?” può diventare facilmente un “cosa c’è di bello in me?”
  • Saltare: impossibile essere tristi mentre si salta
  • Sicuramente c’è qualcosa per cui sei grato nella tua vita, pensaci.
  • Mettere la mano sul cuore: sentire il calore della mano aiuta a calmarsi
  • Cosa hai fatto di bello oggi? Sicuramente la tua mente vorrà immaginare tutto ciò che di negativo è successo, dal pranzo venuto male a un errore al lavoro. Ci sono indubbiamente almeno 20 cose buone che hai fatto oggi: un pensiero positivo, un sorriso a uno sconosciuto, un favore, il bicchiere d’acqua che hai bevuto. Queste cose sono importanti quanto quelle che consideriamo “negative”.476644453d282a1158316f46cd3e128b
  • Pensa a qualcosa che non vedi l’ora di fare e che sai che accadrà.
  • Guarda il cielo
  • Pensa a ciò che ti preoccupa e poi pensa a ciò che ti preoccupava in passato e che hai risolto.
  • Manda un pensiero positivo nell’universo: che sia una preghiera religiosa o rivolta al subconscio, chiedi che il domani sia sempre migliore e che un sorriso arrivi spontaneo!
Pubblicato in Consigli Taggato con: , , , ,