Piercing e denti : è vero che i piercing orali causano danni?

Piercing e denti, un’accoppiata non certamente vincente!

I piercing orali sono tutti quei gioielli inseriti attraverso perforazione a livello linguale, delle labbra o delle guance, una moda tanto diffusa quanto rischiosa per i danni che può causare sul breve e lungo periodo.

Sicuramente qualcuno ti avrà detto che sarebbe meglio evitare questa pratica, ma conosci veramente le ragioni? Vediamo insieme i rischi legati al piercing orale.

  • Infezioni causate dai batteri contenuti nella bocca o dall’eccessivo contatto delle mani con il piercing
  • Dolore e gonfiore – Al di là del dolore soggettivo durante la perforazione, il dolore e il gonfiore prolungati possono essere i primi e comunissimi sintomi di un rigetto da parte del corpo.rigetto
  • Denti scheggiati o con crepe – Il piercing può fratturare i denti e non è una leggenda metropolitana – succede per via della pressione e del movimento frequente del metallo in bocca, per esempio perchè ci si “giocherella”.
  • Danni alle gengive – E’ molto comune la retrazione gengivale. Già nel giro di pochi mesi noterai che le gengive iniziano a ritrarsi, scoprendo i colletti e portando a una sensibilità eccessiva, in alcuni casi arrivando alla parodontite e – più raramente – alla perdita dei denti.
  • Malattie a trasmissione ematica – Attenzione allo studio a cui ti rivolgi. Pretendi lo stesso trattamento che ti dà il dentista: applicazione delle norme di sterilizzazione.

Se proprio non puoi rinunciare al piercing, assicurati di mantenere un’ottima salute orale e una bocca priva di infezioni.

Dopo l’inserimento del piercing, ricorda che ci vogliono fino a otto settimane per guarire e in questo periodo è bene evitare cibi speziati, troppo duri, alcolici, fumo. Importantissima l’igiene orale e i risciacqui con acqua salata tiepida e collutori.

Chi ha un piercing orale deve lavare i denti tre volte al giorno con spazzolino morbido e pulire regolarmente il gioiello, dato che può depositarsi tartaro esattamente come sui denti.

Raccomandiamo sempre visite di controllo regolari per controllare denti e gengive, in modo da rilevare e riparare per tempo eventuali danni.

Pubblicato in Blog, Consigli Taggato con: , , , , , ,
One comment on “Piercing e denti : è vero che i piercing orali causano danni?
  1. Laura ha detto:

    Articolo molto interessante!