Rimedi per l'Alitosi – combattere l'alito cattivo

Rimedi per l’Alitosi

L’alitosi, detta comunemente “alito cattivo”, è una spiacevole condizione che crea imbarazzo e disagio e che purtroppo in molti conoscono. Le cause possono essere molteplici, alcune risolvibili velocemente, altre legate a patologie più importanti.

L’alitosi transitoria è la conseguenza di particolari tipi di cibo come cipolla e aglio, mascherabile con rimedi semplici, oppure legata a particolari momenti della giornata. E’ un fenomeno fisiologico e risponde molto bene all’igiene orale. Altre volte, l’alitosi è dovuta a malattie del cavo orale, assunzione di farmaci particolari, o può essere la spia di problemi più gravi come diabete o insufficienza renale.rimedi per l'alito cattivo

 

Cosa mangiare in caso di alitosi:

  • Bere molta acqua: l’acqua aiuta a tenere il cavo orale sempre pulito e previene la secchezza, una delle cause dell’alitosi.
  • Verdura: la verdura, specialmente cruda, aiuta a mantenere fresca e pulita la bocca
  • Sono da privilegiare cereali integrali e proteine di facile digeribilità come uova e pesce fresco
  • Chewing gum: masticare chewing gum senza zucchero rinfresca l’alito e aiuta a creare saliva, che mantiene la bocca pulita.

Cosa non mangiare in caso di alitosi:

  • Aglio e cipolla ovviamente, ma anche alimenti troppo speziati
  • Alimenti di difficile digestione, fritti, alimenti grassi
  • Dolci: zucchero bianco, dolciumi, merendine, bevande zuccherate. I batteri amano lo zucchero e in più esso causa carie e altri problemi del cavo orale.
  • Da ridurre latte e latticini, troppa carne (soprattutto rossa) e gli alimenti raffinati.

rimedi per l'alito cattivo

 

Come prevenire l’alitosi:

  • Lavare i denti tre volte al giorno, usando anche il filo interdentale. In questo modo i batteri non si annideranno nel cavo orale.
  • Effettuare un’igiene professionale ogni 6 mesi per rimuovere placca e tartaro, spesso responsabili di un alito cattivo.
  • Evitare il fumo 
  • Seguire una dieta equilibrata eliminando gli alimenti elencati precedentemente e favorendone altri
  • Fiori di bach: a volte l’accumulo di tossine legato a stress e conflitti emotivi è segnalato dall’alito cattivo. Crab Apple è indicato per questi casi.

Alito-cattivo1-470x260
La cosa più importante resta comunque un’accurata diagnosi a cura del vostro medico di fiducia e del vostro dentista, solamente in questo modo potrete trovare i rimedi per l’alitosi adatti al vostro caso. Infatti se parliamo di un disturbo fisiologico basterà eliminare i cibi responsabili e praticare un’accurata igiene orale, mentre se è presente una patologia del cavo orale, prima di passare ai rimedi per l’alitosi bisognerà curare la malattia sottostante.

Pubblicato in Consigli, Utilità Taggato con: , , ,